Croazia

Panoramica

La Croazia è un paese situato nel sud-est dell'Europa. Si trova nella parte orientale del mare Adriatico, a est dell'Italia. Confina anche con la Slovenia a nord-ovest, l'Ungheria a nord, la Bosnia ed Erzegovina a sud-est, la Serbia a est e il Montenegro a sud. Le terre che oggi compongono la Croazia facevano parte dell'impero austro-ungarico fino alla fine della prima guerra mondiale nel 1918, i croati, i serbi e gli sloveni formarono un regno conosciuto dopo il 1929 come Jugoslavia. Dopo la seconda guerra mondiale, la Jugoslavia divenne uno stato comunista indipendente sotto la forte mano del maresciallo Tito. Sebbene la Croazia abbia dichiarato la propria indipendenza dalla Jugoslavia nel 1991, ci sono voluti quattro anni di sporadici, ma spesso aspri, combattimenti prima che gli eserciti serbi di occupazione fossero in gran parte eliminati dalla terra di Croazia. Sotto la supervisione delle Nazioni Unite, l'ultima enclave serba nella Slavonia orientale è stata restituita alla Croazia nel 1998. La Croazia occupa la più grande area della costa orientale del mare Adriatico, che, come parte del Mediterraneo, penetra in profondità nel continente europeo. La stretta catena montuosa della Dinara separa la regione mediterranea del paese dalla sua parte continentale dell'Europa centrale, che si estende dai bordi orientali delle Alpi a nord-ovest sulle rive del Danubio a est, che comprende la parte meridionale della fertile Pannonia pianure. Se le tue fantasie mediterranee hanno giornate calde da acque color zaffiro, all'ombra di antiche città murate, la Croazia è il posto giusto per trasformarle in realtà. In equilibrio precario tra i Balcani e l'Europa centrale, questa terra è stata attraversata per millenni tra regni, repubbliche e imperi in competizione tra loro. Se c'è un lato positivo di questa dislocazione in corso, è il ricco patrimonio culturale che tutti si sono lasciati alle spalle. Palazzi veneziani si stringono a forti napoleonici, pilastri romani sporgono dalle prime chiese e palazzi slavi si scontrano con la scultura del realismo socialista. Eccellenti musei mettono in mostra tesori delle fasi più fondamentali della storia europea, che raccontano una storia allo stesso tempo affascinante e terrificante. Se sei abbastanza fortunato da attraversare la barriera visitatore/ospite ed essere invitato in una casa locale, è facile conoscere il ritornello 'Jedi! Jedi! Jedi! '(Mangia! Mangia! Mangia!). Non c'è da stupirsi che la condivisione di cibo e bevande svolga un ruolo così importante nella cultura qui, quando il paese è benedetto da ingredienti di terra e di mare di così alto livello. La cucina semplice è una caratteristica delle taverne a conduzione familiare, ma sempre più una nuova generazione di chef sta portando in tavola un approccio più avventuroso. Nel frattempo, i vini e gli oli d'oliva croati stanno lasciando il segno sulla scena mondiale, ottenendo i migliori riconoscimenti. Per distogliere lo sguardo per un momento dalle acque scintillanti, è probabile che vedrai una potente cornice di panorami montani. Alpi Dinariche, che si estendono dall' Italia all'Albania, abbracciando gran parte della costa. Il carso calcareo ha lasciato in eredità al paese delle meraviglie di cime rocciose, caverne sotterranee, canyon fluviali, cascate spettacolari e laghi ridicolmente pittoreschi. I più attivi troveranno molte opportunità per ottenere numerosi sentieri e piste ciclabili. Straordinaria isola costiera – avvistata in Croazia è senza dubbio la sua principale attrazione. Parte del fascino risiede nella sua diversità. Troverai lo sfarzo e il glamour in posti come Hvar, dove gli yacht e i fili fantasiosi sono penalità più elaborate. In altri, le famiglie croate sono impegnate con secchi e pale, con popolari zaini e infradito australiani e i naturisti tedeschi sono completamente liberati dalla tirannia dell'abbigliamento. Per chi desidera pace e tranquillità, ci sono un sacco di baie e isolotti in stile Robinson Crusoe da scoprire.

Mette in risalto

Oltre 1000 isole, di cui solo poche abitate. 7 siti protetti dall'UNESCO, tra cui una delle città murate più belle del mondo, la città di Dubrovnik Croazia è un vero gioiello. Plitvice - un labirinto verdeggiante di sentieri, boschi e prati ruota intorno a 16 laghi scintillanti e cascate che si infrangono nel parco. È un sito del patrimonio mondiale.

Fatti veloci

La valuta ufficiale della Croazia è la 'Kuna', nome che deriva da un animale peloso della famiglia dei roditori, le cui pellicce venivano utilizzate per gli acquisti prima della moneta moderna. La popolazione della Croazia è di circa 4,3 milioni di persone con circa 52% di sesso femminile e 48% di sesso maschile. La lingua ufficiale in Croazia è il croato.

Buono a sapersi

Probabilmente il più grande genio del XX secolo e il più sottovalutato, Nikola Tesla è nato nella moderna Croazia. La capitale è Zagabria, che ha una fiorente scena gastronomica e una scena della moda boutique, in particolare "Tkalčićeva Street", una zona prevalentemente pedonale. Ci sono due zone climatiche. Nell'entroterra c'è un clima temperato che abbraccia le zone montuose continentali.

Eventi

Croatia Boat Show si svolge dal 13 al 17 aprile a Spalato, dove gli appassionati di barche possono godersi l'esposizione di famosi marchi nautici croati e internazionali. Ultra Europe Festival è sicuramente uno dei festival di musica moderna più ambiti che si svolge tra il 15 e il 17 luglio a Spalato, nelle isole di Brač, Hvar e Vis.

BOSNIA & ERZEGOVINA, CROAZIA, SLOVENIA & ITALIA 7 NOTTI / 8 GIORNI DA SARAJEVO A VENEZIA

Arrivo all'aeroporto internazionale di Sarajevo e trasferimento al Radon Plaza Hotel. Check-in al Radon Plaza Hotel. Cena e pernottamento al Radon Plaza Hotel di Sarajevo. (D)

Prima colazione americana a buffet in hotel a Sarajevo. Inizia il giro turistico della città con una guida locale di lingua inglese. A mezzogiorno a Sarajevo, i muezzin risuonano dai minareti mentre le campane delle chiese risuonano attraverso le Alpi Dinariche. Le auto di strada rombano davanti ai fumatori di narghilè e ai frequentatori di caffè. Il carisma della città è inebriante. Lo spirito creativo che i sarajevesi hanno lottato per preservare è molto evidente in questi giorni. I quartieri, cullati in questa valle e circondati dalle colline pedemontane, sono fertili terreni imprenditoriali e testimonianza delle epoche precedenti. Caffè, teatri, boutique e ristoranti sono spuntati tra edifici in una miriade di stili, tra cui ottomano, secessionista, comunista e moderno. E locali e visitatori stanno riscoprendo le montagne circostanti sui pendii che hanno ospitato i Giochi Olimpici Invernali del 1984. A Sarajevo visiteremo il Tunnel della Speranza, la Moschea Gazi Husrev Pasha, Bascarsija, il Ponte Latinski ecc. Pranzo e cena saranno organizzati presso il ristorante Halal della città. Pernottamento all'hotel Radon Plaza a Sarajevo. (B, L, D)

Partenza la mattina presto da Sarajevo verso Mostar che si trova nel centro dell'Erzegovina. L'anno 2004 ha segnato la riconsacrazione a Mostar dello storico ponte costruito dagli Ottomani nel 1566 e distrutto nel 1993. Visita le attrazioni della città di Mostar, una città sul fiume Neretva in Bosnia-Erzegovina. In questo giorno vedremo il Vecchio Bazar, la Casa Turca e le moschee storiche. Dopo una visita guidata della città, avrai tempo libero per visitare le antiche botteghe artigiane o gustare un pranzo tradizionale turco in un ristorante Halal. Dopo pranzo partenza per Spalato. Arrivo a Spalato e breve giro turistico della città. Ci godremo un tour della città con il centro storico della città, costruito intorno al Palazzo dell'imperatore romano Diocleziano, patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO. Ammira i resti dell'eredità romana di Spalato, le sue strutture rinascimentali e gotiche, il Tempio di Giove, il Peristilio e la Cattedrale. Cena in un ristorante di pesce nel centro storico. Pernottamento al Radisson Blu Hotel di Spalato. (B, L, D)

Dopo colazione, ci dirigeremo verso l'entroterra e viaggeremo verso il Parco nazionale dei laghi di Plitvice. All'arrivo, prepara la macchina fotografica e fai un giro a piedi intorno a molti dei laghi inferiori. Goditi lo scenario mozzafiato di questa meraviglia naturale di 16 laghi terrazzati circondati da montagne fitte di boschi e vegetazione lussureggiante. Pranzo in ristorante locale a Plitvice con menu di pesce. Dopo pranzo partenza per Zagabria dove effettueremo il check-in all'Hilton Double Tree Hotel. Cena e pernottamento all'Hilton Double Tree Hotel di Zagabria. (B, L, D)

Inizia la giornata con un tour a piedi di Zagabria, la capitale della Croazia. Al mattino, guidiamo verso Zabreb. Una volta lì, ci godremo un tour della città con la storica Città Alta, la Chiesa di San Marco, la Chiesa di Santa Caterina, la Cattedrale, il Parlamento e il Palazzo del Governo. Dopo la visita di Zagabria si prosegue verso Bled. Guidare verso Beld. Un giro turistico di Bled presenta l'affascinante città con la riva del lago e l'imponente castello di Bled arroccato su una scogliera a picco sul lago. Rientro a Lubiana per cena in un ristorante tradizionale sloveno. Pernottamento al Plaza Hotel di Lubiana. (B, L, D)

Inizia la giornata con un tour a piedi di Lunljana, la capitale della Slovenia. Visita i luoghi più significativi del centro storico: il pittoresco mercato all'aperto centrale e i tre ponti (entrambi progettati dal famoso architetto Joze Plecnik), il municipio barocco e la fontana di Robba. Dopo un po' di tempo libero, dirigiti a ovest verso Postumia, sede di una delle più grandi strutture rupestri d'Europa. Visita il fantastico mondo sotterraneo con un trenino elettrico in miniatura. Successivamente, proseguire per Venezia. Cena e pernottamento all'Hotel Concordia. (B, L, D)

Inizia con due notti nell'intramontabile Venezia, poi goditi un tour a piedi di un'intera giornata in questa città rinascimentale, imparando la sua storia e i racconti dietro le sue icone architettoniche e grandi opere d'arte: il Palazzo Ducale, il Ponte di Rialto, la Basilica di San Marco e di più. Successivamente, immergiti nella dolce vita e trascorri 2 giorni esplorando il famoso Lake District. Questa ambientazione accattivante presenta nascondigli reali, giardini e panorami mozzafiato. Pranzo in ristorante di pesce in paese e cena di arrivederci in hotel in città. Pernottamento all'Hotel Concordia. (B, L, D)

In mattinata trasferimento in aeroporto per il volo di partenza. (B)

Hai perso la password?

Fondata nel gennaio 2005 a Tirana, Albania, con il nome di Albania Experience, successivamente cambiato in Landways International, questa società è oggi uno degli operatori di terra più dinamici nei Balcani e nell'Europa sudorientale.

Indirizzo

Via "Themistokli Germenji", vicino all'area TVSH, shk. 1; k.1, Tirana

Telefono

E-mail