Kosovo

Panoramica

Il Kosovo è un territorio conteso e uno stato parzialmente riconosciuto nell'Europa sudorientale che ha dichiarato la sua indipendenza dalla Serbia nel febbraio 2008 come Repubblica del Kosovo. Sebbene la Serbia riconosca il governo della Repubblica sul territorio, continua a rivendicarlo come propria provincia autonoma del Kosovo e Metohija. Il Kosovo è senza sbocco sul mare nella penisola balcanica centrale. La sua capitale e città più grande è Pristina. Confina a sud con la Repubblica di Macedonia e l'Albania, a ovest con il Montenegro e a nord e ad est con il territorio incontrastato della Serbia. Nell'antichità, nella regione si trovava il Regno dei Dardani e in seguito la provincia romana della Dardania. Dopo aver fatto parte dell'Impero ottomano dal XV all'inizio del XX secolo, alla fine del XIX secolo il Kosovo divenne il centro del movimento indipendentista albanese con la Lega di Prizren. Come risultato della sconfitta nella prima guerra balcanica (1912–13), l'Impero ottomano cedette il Vilayet del Kosovo alla Lega balcanica; il Regno di Serbia ha preso la sua parte più grande, mentre il Regno del Montenegro ha annesso la parte occidentale prima che entrambi i paesi diventassero parte del Regno di Jugoslavia dopo la prima guerra mondiale. Dopo un periodo di unitarismo jugoslavo nel Regno di Jugoslavia, il dopoguerra La costituzione jugoslava della seconda guerra mondiale istituiva la provincia autonoma del Kosovo e Metohija all'interno della repubblica costituente jugoslava di Serbia.

Mette in risalto

Uno dei punti salienti della natura dei Balcani è la valle del Kosovo Rugova; una catena montuosa allungata con acqua, cascate e rocce. Nascosto nei boschi, protetto dai soldati della NATO e che vale la pena visitare: il monastero serbo ortodosso di Deçan. Il Visoki Decani è come immagineresti il monastero perfetto: circondato da boschi, splendidamente modellato.

Fatti veloci

La valuta ufficiale del Kosovo è l'euro dal 2002. La popolazione del Kosovo è di circa 1.85 milioni di persone con circa 52% di sesso femminile e 48% di sesso maschile. La lingua ufficiale del Kosovo è l'albanese che usa l'alfabeto latino e il serbo che usa l'alfabeto cirilico.

Buono a sapersi

Il Kosovo è una terra di ottimo vino, cibo gustoso e prodotti in pelle eccezionali. La popolazione è un eccitante mix di albanesi, turchi, rom, ashkali e serbi, e puoi camminare lungo il fiume ammirando una varietà di influenze, dalle moschee ottomane, alle antiche chiese ortodosse e cattoliche attraverso numerosi bar e caffè animati.

Eventi

DOKUFEST, il festival internazionale di documentari e cortometraggi, è il più grande evento cinematografico in Kosovo. Il Festival è organizzato ad agosto nella pittoresca e storica città di Prizren che attira numerosi artisti internazionali e regionali. Il Pristina Jazz Festival, acclamato come uno degli eventi culturali più importanti del paese, è riuscito a portare artisti famosi e importanti.

ALBANIA, MACEDONIA E KOSOVO 1 NOTTE / 2 GIORNI VIA SKOPJE

Incontro a Tirana e trasferimento verso Ohrid via Saint Naum. Immerso in una vegetazione lussureggiante dove il fiume Crn Drim si getta nel lago, il monastero di St. Naum è un rifugio di tranquillità nell'estremo angolo sud-occidentale della Repubblica Macedone. Situato a 29 km (18 m) dalla città di Ohrid ea solo 1 km (0,6 m) dal confine albanese, il monastero porta l'esperienza macedone a un culmine drammatico. Come con la maggior parte delle chiese bizantine, St. Naum è stata scelta principalmente per la sua posizione: su un alto affioramento roccioso sul lago, sopra foreste profonde e sorgenti vivificanti del fiume Crn Drim. Il complesso monastico e la chiesa di San Naum furono costruiti originariamente a cavallo del X secolo dal monaco omonimo; I macedoni credono che tu possa ancora sentire il battito del cuore del santo premendo un orecchio sulla sua bara di pietra all'interno della chiesa. Prosegui verso Ohrid per un giro turistico di mezza giornata di Ohrid. La località turistica di Ohrid è uno dei più antichi insediamenti in Macedonia risalenti a prima del periodo slavo. Ohrid è un sito UNESCO situato nella regione di Ohrid/Prespa vicino al Parco Nazionale della Galicica. Ha una lunga e ricca storia, ma è forse meglio conosciuta per i fratelli missionari Cirillo e Metodio che arrivarono a Ohrid nell'886 d.C. e fecero di Ohrid un importante centro della cultura slava e delle attività letterarie. Ai fratelli è attribuita la creazione dell'alfabeto cirillico che li ha aiutati a diffondere la loro opera missionaria nel mondo slavo. Dopo il nostro viaggio sul lago continuiamo a visitare la città a piedi passeggiando per i pittoreschi vicoli del centro storico, scoprendo l'artigianato della ricca tradizione della filigrana d'argento, dell'intaglio del legno e delle perle di Ohrid. Visita il museo archeologico protetto e la Casa di Robevc. Visita i primi affreschi rinascimentali nella chiesa di Santa Sofia e prosegui fino alla chiesa della Madre di Dio Perivlepta con le scene apocrife in ricchi affreschi della vita della Vergine. Sosta al Teatro Classico, costruito 2000 anni fa e utilizzato ancora oggi. A Plaoshnik si visitano gli scavi del Monastero di San Pantelejmon, sede della prima Università slava in Europa fondata da San Clemente. Pranzo a base di trote di Ohrid preparate fresche dal lago. Pranzo a Ohrid e proseguimento verso Skopje. Check-in presso l'Holiday Inn Hotel a Skopje. Tour notturno di Skopje. Pernottamento all'Holiday Inn Hotel. (B, L, D)

Colazione americana a buffet presso l'Holiday Inn Hotel di Skopje. Partenza verso Prizren via Prishtina. Inizia il giro turistico di Pristina. Pristina, è la capitale e la città più grande del Kosovo. La popolazione di Pristina è 198.000. La città ha una maggioranza di popolazione albanese, insieme ad altre comunità più piccole tra cui bosniaci, rom e altri. È il centro amministrativo, educativo e culturale del Kosovo. A Pristina visitiamo il Boulevard Madre Teresa, la statua di Scanderbeg, il Museo Etnografico. Dopo la visita a Pristina proseguire verso Prizren. A Prizren visiteremo: il Ponte Ottomano, la Moschea Sinan, il Gazi Mehmet Pasha Hamam, la Casa della Lega Albanese ecc.

Tempo libero a Prizren per il pranzo. Dopo Prizren partirete verso Tirana tramite la nuova autostrada. Arrivo a Tirana.

Hai perso la password?

Fondata nel gennaio 2005 a Tirana, Albania, con il nome di Albania Experience, successivamente cambiato in Landways International, questa società è oggi uno degli operatori di terra più dinamici nei Balcani e nell'Europa sudorientale.

Indirizzo

Via "Themistokli Germenji", vicino all'area TVSH, shk. 1; k.1, Tirana

Telefono

E-mail